Attualità

Federpneus: niente spostamento del cambio gomme, per ora

E’ in arrivo il periodo del cambio gomme stagionale, ma non è ancora del tutto chiaro se nei prossimi giorni si prevedano delle proroghe, date le restrizioni imposte dall’emergenza Coronavirus.

Federpneus sottolinea che, nel caso in cui rimangano in vigore le Ordinanze invernali, le operazioni di smontaggio dei pneumatici invernali e il rimontaggio di pneumatici estivi sono previste dopo il periodo di obbligo (15 novembre – 15 aprile), ovvero dal 16 aprile 2020 al 15 maggio 2020.

Tali tempistiche sono da considerarsi per i veicoli che montano pneumatici invernali con un codice di velocità declassato, cioè inferiore rispetto a quello previsto sulla carta di circolazione, mentre per i pneumatici invernali con codice di velocità pieno, cioè conforme a quello riportato in carta di circolazione, è possibile procedere alla sostituzione anche successivamente.

Va ricordato che, in questo periodo di chiusure forzate, i gommisti (compreso il commercio al dettaglio) rientrano tra le attività considerate “essenziali”, in quanto di pubblica utilità.

Al momento le Associazioni del settore  non ritengono necessario posticipare i termini per il cambio gomme. Nelle prossime settimane, qualora perdurasse la restrizione della circolazione dei veicoli e delle persone – pregiudicando il cambio stagionale – le Associazioni si rivolgeranno alle Autorità competenti per spiegare le difficoltà della categoria e proporre gli interventi necessari.

production mode