Logistica e Trasporti

Al via il Progetto Internazionale T.C.R. Transport Compliance Rating

Un osservatorio T.C.R. fondato da FIAP, favorirà e promuoverà il Transport Compliance Rating in Italia, nei Paesi UE e nella Comunità Internazionale

Lanciato ufficialmente nel corso del Transpotec Logitec 2019 di Verona, nell’innovativo Logistic Village della Federazione Italiana Autotrasportatori Professionali, il Progetto T.C.R. – Transport Compliance Rating ha quale obiettivo primario quello del miglioramento della qualità e della sicurezza nei trasporti. L’Osservatorio T.C.R., organo di gestione e controllo del modello implementato, avrà l’importante e impegnativo compito di promuovere la diffusione a livello nazionale e internazionale.

“Una iniziativa unica nel suo genere – dichiara Alessandro Peron, Direttore FIAP – utile all’ampliamento nell’ambito degli Operatori del Trasporto su gomma e loro addetti, della cultura della compliance in materia di qualità, sicurezza nella circolazione stradale, eco-sostenibilità, etica, responsabilità sociale, business continuity e ottemperanza alle norme vigenti.

Prima firmataria dell’Osservatorio è la Ferrero Industria Dolciaria. Sono previste nuove adesioni da parte di ulteriori importanti Industrie.

production mode