News Aftermarket

Japanparts Group lancia i cavi candela

Con una copertura del 81% sul parco circolante, Japanparts Group presenta una gamma di cavi candela con oltre 300 codici disponibili per i veicoli asiatici, europei ed americani

Il cavo candela è un elemento del motore semplice ma indispensabile. Trasporta verso la candela corrente con elevata differenza di potenziale, dai 30.000 ai 50.000 volt, che viene generata dalla bobina di accensione.

Caratterizzato da un nucleo conduttore in rame sottoposto ad un processo di zincatura in grado di proteggere il nucleo da fenomeni di ossidazione e da una guaina isolante, questo cavo è caratterizzato da una resistenza che deve essere adeguata all’impianto d’accensione, generalmente compresa tra 1 e 8 kΩ.

Per resistere a queste condizioni critiche i cavi devono garantire una serie di requisiti fondamentali. Le principali caratteristiche di un cavo alta tensione sono: ottime proprietà isolanti, resistenza alle alte temperature, fino a 200 °C, resistenza a vibrazioni, variazioni di temperatura e umidità. Deve inoltre garantire la massima affidabilità, anche e soprattutto in condizioni estreme.

Perché controllare i cavi candela?

Il cavo candela dovrebbe essere controllato periodicamente ed eventualmente sostituito per garantire le condizioni ottimali del motore. Quando viene esposto alle vibrazioni, al calore e alla corrosione chimica tende nel tempo a perdere la sua capacità di conduzione fra la bobina e la candela.

Inoltre diversi danni si possono rilevare nei cavi candela a causa di: montaggio errato spesso troppo vicino o direttamente a contatto con fonti di calore, frequenti accensioni errate o in caso di penetrazione di umidità nel connettore, errata rimozione del cavo, cavi sporchi di benzina e olio, mancanza di tenuta e penetrazione dell’umidità.

Quando i cavi candela iniziano a deteriorarsi, si presentano delle caratteristiche particolari, fra cui:

Il motore gira al minimo in maniera irregolare, il motore non parte, si sentono interferenze quando ascolti l’autoradio, il consumo aumenta, il test dei fumi di scarico non viene superato a causa delle elevate emissioni di idrocarburi oppure perché viene rilevato il mancato funzionamento di un cilindro, si accende la spia del motore.

Cosa offre Japanparts Group?

Con una copertura del 81% sul parco circolante, Japanparts Group presenta una gamma con oltre 300 codici disponibili per i veicoli asiatici, europei ed americani.

L’azienda offre il kit completo dei cavi candela, perfettamente assemblato e adatto per un rapido utilizzo. La qualità del prodotto Japanparts, Ashika e Japko è garantita da conduttori in rame con soppressori e pipette premontate che assicurano una perfetta tenuta stagna. Sono dotati di una guaina in gomma siliconica che, rispetto al classico PVC, si infragilisce e si incrina molto più lentamente anche in condizioni estreme con temperature elevate e prossime ai 220 °C o in presenza di olio o benzina. Questa gomma siliconica appartiene alla massima classe di resistenza termica secondo quanto dichiarato nella normativa ISO 3808 (classe F, fino a 220 °C).

Sono garantiti 24 mesi e offrono un’alternativa di qualità pari al prodotto originale.

Clicca qui per scaricare il catalogo cavi candela e le cross reference:

https://www.japanpartsgroup.com/splash/candela.html