News Aftermarket

ERA lancia i Kit cavi accensione: oltre 80 nuovi codici

ERA, azienda torinese specializzata nella distribuzione di prodotti elettrici ed elettronici, ha inserito in gamma lo scorso novembre una nuova famiglia di prodotti che va ad arricchire la già vasta offerta: i cavi accensione.

Lo sviluppo di questa gamma ha visto l’introduzione di oltre 80 codici, a cui se ne aggiungeranno altri nel corso dei prossimi mesi, e prevede la copertura dei principali veicoli fast-mover.

I cavi accensione non sono di norma prodotti soggetti a usura, ma possono deteriorarsi per sfregamento o taglio con altre parti del motore, per uno scorretto distacco dalle candele o per invecchiamento. Di conseguenza, possono disperdere energia elettrica (corto circuito) e far perdere di efficacia un normale o potenziato sistema di accensione.

Per limitare il calo di prestazioni del motore, l’aumento dei consumi di carburante e delle emissioni di gas tossici allo scarico, è consigliabile procedere alla loro sostituzione ogni 4-5 anni o 60mila km. La procedura di montaggio è semplice ma va rispettata per valorizzare le qualità del prodotto.

I cavi ERA, di qualità premium, sono realizzati da produttori europei e montano 3.500 tra codici originali e Cross su oltre 1.900 modelli.

Tutti i cavi sono in silicone, sono di Qualità Originale, ovvero conformi al Regolamento BER UE 461/2010, e sono certificati ISO 3808.

Per aiutare il cliente nel corretto uso e installazione del prodotto, ERA ha creato specifiche istruzioni di montaggio, disponibili all’interno della scatola, sul catalogo elettronico e sul sito istituzionale, nell’area dedicata alle informazioni tecniche.

I cavi accensione sono disponibili sull’e-commerce di ERA e sono visibili sulle principali banche dati come TecDoc, InfoRicambi e ClipParts. Dall’area download del sito www.eraspares.it è possibile scaricare il catalogo completo della gamma.

production mode