Distribuzione

WAI Global: focalizzati sul rotante

Italia in primo piano per WAI Global, azienda americana di ricambi automotive e non solo, specializzata in prodotti che integrano macchinari rotanti. A Marco Morellato, Business Development Manager Italy, il compito di strutturare una filiera distributiva selezionata, pronta a sviluppare e investire sul brand in maniera dedicata

Fondata nel 1978, WAI Global è una azienda americana con headquarter a Miramar, in Florida, che produce e distribuisce ricambi per più settori: automotive, truck, agricolo, marino e sportivo (con i ricambi PowerSport). Gli oltre 650 dipendenti in tutto il mondo, i 6mila clienti e più e un fatturato annuo che raggiuge i 250 milioni di dollari ne fanno un attore di primo piano nei 119 e più Paesi in cui opera. L’azienda, che produce a marchio WAI ma distribuisce anche prodotti di marchi OEM, è attiva attraverso 12 sedi totali (in Canada, Nord America, Europa e Cina). Oltre alla forte presenza in Nord America, WAI Global possiede tre grossi siti produttivi in Cina (a Pinghu, Shanghai e Ningbo), che approvvigionano anche i magazzini internazionali presenti, oltre che a Memphis, in Olanda, Canada, Brasile.

I magazzini, che raggiungono complessivamente la superficie di 55.741 m2, usufruiscono di servizi dedicati di logistica e distribuzione conformi agli standard ISO 9001/TS 16949 che certificano la qualità dei processi di reimballaggio e stoccaggio, import ed export con trasporto aereo/ marittimo, spedizione, informazioni 24h, intermediazione doganale… Una parte importante dell’attività di WAI è rappresentata dall’area di Ricerca & Sviluppo, che vede la sede USA impegnata in prima linea nell’introduzione di tecnologie e prodotti sempre più evoluti e specialistici. Lo sviluppo di nuove soluzioni è supportato da un’articolata struttura che elabora e analizza informazioni di mercato, dati aggiornati sui veicoli e il parco circolante, applicazioni di modelli produttivi avanzati. Ogni anno dai siti di WAI Global escono più di 1.200 nuovi prodotti grazie alla collaborazione di fornitori a livello globale e alle partnership strategiche consolidate con produttori premium, soprattutto in Cina.

Proprio a Shanghai ha sede un importante impianto di produzione della società: 100mila m2 dotati delle più avanzate attrezzature e tecnologie di precisione, come i sistemi di robotica pick-and-place, a guida ottica e con taglio laser computerizzato. A questi plus si aggiungono il flusso produttivo veloce e snello, la metodologia giapponese delle 5S per ottimizzare in 5 passaggi gli standard di lavoro e migliorare le performance operative (Seiri, separare; Seiton, riordinare; Seiso, pulire; Seiketsu, standardizzare; Shitsuke, diffondere) e il controllo statistico del processo (SPC) che, affiancati ad una solida esperienza nei processi interni di analisi e di controllo dei pezzi prodotti, permettono di garantire ai clienti prodotti di qualità, altamente affidabili e ispirati alla prassi del ‘First to market’, cioè l’attitudine a rendere subito disponibili sul mercato aftermarket le nuove applicazioni presenti in ambito OE.

WAI Global: un catalogo ampio e articolato di componenti rotanti

Fondamentalmente WAI Global tratta tutti i prodotti che integrano un macchinario rotante raggiungendo i 27mila codici a catalogo (oltre 3500 codici per autovetture e oltre 1200 codici per il mondo Heavy duty). Le gamme sono suddivise in più famiglie: componenti elettrici rotanti, motori elettrici tergicristallo/alzavetri, prodotti di accensione; prodotti per controllo/gestione motore, regolatori/raddrizzatori, componentistica. WAI Global integra la propria offerta con il marchio Transpo Electronics (componenti elettronici di precisione di alta qualità, fabbricati secondo gli standard del settore, tra i quali TS 16949, ISO 9001 e ISO 14001, conformi al 100% a Rohs e utilizzati nella produzione OEM e OES) e la possibilità di fornitura di private labels .

Focus Europa e Italia

La sede centrale EMEA e il relativo centro di distribuzione di WAI si trovano nei Paesi Bassi, a Bleiswijik, e il mercato europeo è presidiato anche grazie ai due grandi centri di distribuzione nel Regno Unito e in Polonia. In Europa la gamma prodotti copre quasi interamente il circolante auto e veicoli pesanti. I mercati più sviluppati sono quelli del Nord e dell’Est Europa e naturalmente quello polacco. Attualmente la priorità è quella di sviluppare l’area del Sud Europa, in particolare Italia, Spagna e Francia. Per quanto riguarda nel dettaglio il nostro Paese, dal febbraio 2020 Marco Morellato ha assunto la carica di Business Development Manager Italy, nonché l’impegno di strutturare una filiera distributiva selezionata, con un numero ristretto di operatori che sviluppino e investano sul brand in maniera continua e dedicata.

Obiettivo distribuzione

“Avere una gamma così ampia di articoli importanti per autovetture e mezzi pesanti – spiega a Parts Morellato – significa doversi affidare a una catena distributiva strutturata, fidelizzata e robusta, offrendo al contempo ai partner servizi di assistenza adeguati e di qualità. Se le forniture al Nord Italia sono efficaci e garantite dal lavoro svolto in Olanda, oggi il nostro obiettivo più imminente è potenziare i servizi nel Sud del nostro Paese. Stiamo lavorando per selezionare una filiera distributiva ‘sana’, formata da partner affidabili e dedicati, in grado di concentrarsi sul nostro marchio. Da qui la scelta di focalizzarci in partenza su distributori non specializzati, che riescano a dedicare la giusta attenzione al brand e a promuoverlo con la giusta precisione, senza essere distratti dall’avere un’offerta troppo ampia. WAI Global è anche fornitore a pannello di Nexus e Temot International. In sostanza, utili a sostenerci nelle azioni di promozione e comunicazione che già stiamo facendo per diffondere la conoscenza del marchio WAI sul mercato italiano, che comprendono il nuovo sito multilingue (dal quale sono effettuabili ordini online), aggiornamenti regolari sui nuovi prodotti, campagne promozionali e di marketing per i clienti…”. La rete distributiva WAI Global nel nostro Paese (che pubblichiamo aggiornata nel box dedicato) è quindi destinata a crescere, così come la presenza della società in Italia e anche in Europa, supportata dalla reputazione di un marchio che fa dell’innovazione tecnologica e dei grandi numeri la testa d’ariete per affrontare con successo il mercato del futuro.

 

LA GAMMA GLOBAL

I prodotti in gamma di WAI Global sono suddivisi in più famiglie, ampie e articolate.
Componenti elettrici rotanti
Motorini elettrici: la famiglia conta più di 16mila codici per auto, moto e mezzi pesanti e comprende prevalentemente alternatori e motorini di avviamento, prodotti da WAI e testati secondo specifiche OEM. L’elettronica, a marchio Transpo, ricopre un ruolo di primo piano.
Motori elettrici tergicristallo/alzavetri
Oltre 6.000 codici prodotto per motorini per alzavetri e tergicristalli: i nuovi magneti ne aumentano ulteriormente la resistenza a condizioni meteorologiche estreme e compensano i componenti usurati nel sistema dei tergicristalli.
Prodotti di accensione
Bobine, moduli e cavi di accensione equivalenti agli originali: le bobine di accensione sono adeguatamente isolate per evitare cortocircuiti tra gli avvolgimenti in condizioni operative difficili e garantiscono montaggio e installazione perfetti.
Controllo gestione motore
Ricambi per sensori e componenti di gestione del motore: prodotti per il controllo della pressione del collettore e dei flussi d’aria – MAP Manifold Absolute Pressure e MAF Mass Airflow – che utilizzano tecnologie all’avanguardia.
Regolatori/raddrizzatori
Regolatori, raddrizzatori elettronici di precisione e piastre diodi Transpo.
Componentistica
Spazzole, pulegge frizione, driver di avviamento per auto, truck, motori agricoli e marini prodotti secondo specifiche di test OEM

production mode