News Aftermarket

Taiwan Excellence Auto Safety & Lighting: i prodotti più innovativi delle eccellenze della componentistica taiwanese

Al “Taiwan Excellence Auto Safety & Lighting Online Product Launch” sono stati presentati i prodotti più innovativi di cinque aziende di riferimento della componentistica di Taiwan: Lucidity Enterprise , Chu Hung Oil Seal, Zealio Electronics, IEI Integration Corp., WiseChip Semiconductor Inc.

La sicurezza dei veicoli continuerà anche nei prossimi anni ad essere un “cardine” dello sviluppo del settore automotive, innestandosi nell’ incessante evoluzione dell’elettronica di bordo e dell’ auto connessa. Secondo un’analisi effettuata da Markets and Markets, il mercato globale dei sistemi di sicurezza dei veicoli raggiungerà 169,4 miliardi di dollari nel 2025. Sistemi di sicurezza sempre più complessi, sia a livello di hardware che di software, spingono i Costruttori a chiedere ai fornitori componenti innovativi e affidabili, che sappiano rispondere al costante incremento di innovazione tecnologica che il mercato impone. È in questo ambito che operano le aziende che Taiwan Excellence ha selezionato per partecipare al webinar globale Taiwan Excellence Auto Safety & Lighting Online Product Launch” del 21 ottobre 2020. Cinque “eccellenze” taiwanesi dalla componentistica automotive hanno presentato i loro prodotti più innovativi – dalle nuove tecnologie ottiche per i fanali ai moduli di illuminazione wireless della pedana battitacco, dai sistemi di rilevamento stanchezza a innovativi display head-up fino a speciali guarnizioni di tenuta – ponendosi come attenti interlocutori per l’intera supply chain automotive, sia a livello OE che Aftermarket.

Taiwan e la componentistica automotive

Taiwan, come è noto, è tra i Paesi più importanti al mondo per la produzione di componenti per l’industria automotive, con una storica focalizzazione sul settore Aftermarket. A Taiwan si trovano alcuni dei più grandi poli produttivi della componentistica a livello internazionale, e sono numerose le aziende che negli anni sono riuscite ad allacciare consolidati rapporti con i principali player del settore automotive, sia nel primo impianto che nell’ aftermarket. Ed è proprio per conoscere da vicino alcune di queste “eccellenze” – e valutare le opportunità di business che possono essere avviate – che TAITRA ( Taiwan External Trade Development Council) ha promosso e organizzato questo evento. I prodotti presentati sono stati insigniti dell’onorificenza “Taiwan Excellence” che è stata istituita dal Ministero degli Affari Economici nel 1993. Ogni anno, i candidati idonei sono sottoposti a un sistema di selezione rigoroso che copre quattro aspetti principali di “R&D”, “Design”, “Qualità” e “Marketing” per identificare prodotti eccellenti che offrono “Valore innovativo” e sono rigorosamente “made in Taiwan”.

Ad aprire i lavori Simon Wang, Executive Vice President TAITRA, che ha sottolineato come Taiwan sia riuscita a contenere le ripercussioni della pandemia, garantendo continuità produttiva e trovandosi attualmente a rispondere ad una crescente domanda del mercato. Nei primi 9 mesi del 2020 le esportazioni sono cresciute, e anche le previsioni per il 2021 sono positive. Uno dei settori “chiave” dell’economia taiwanese è proprio l’automotive, che annovera importanti aziende che negli anni hanno saputo investire per sviluppare nuove tecnologie e proporre prodotti innovati e particolarmente richiesti dalla catena di fornitura automotive. Il webinar ha ospitato gli interventi di cinque aziende taiwanesi di referimento: Lucidity Enterprise , Chu Hung Oil Seal, Zealio Electronics, IEI Integration Corp., WiseChip Semiconductor Inc.

Lucidity Enterprise: nuove tecnologie per l’illuminazione

Lucidity, fondata nel 1981 e con sede a Tainan, è tra i principali produttori in Taiwan di illuminazione a LED per autocarri, rimorchi, bus, mezzi agricoli e da cantiere. Oltre a progettare e produrre luci OE per numerosi costruttori, Lucidity produce una gamma di luci aftermarket tra le più complete del settore. La gamma include luci a LED, luci a incandescenza, riflettori, lampade di ricambio, ecc. Con un fatturato di 110 milioni di dollari e 650 dipendenti, lo specialista taiwanese di illuminazione investe circa il 5% in innovazione, producendo circa 55 milioni di unità all’anno e commercializzando i propri prodotti globalmente, in conformità con le varie regolamentazioni del settore. La gamma automotive comprende lampade per fanali anteriori e posteriori, luci di posizione, oltre all’ illuminazione interna. Nel corso del webinar è stata presentata la combinazione di luci LED del fanale posteriore (codice n. 26080), costituite da un involucro capace di resistere e condizioni estreme (protezione IP69K) e urti, con un innovativo LED sequenziale di direzione e un design basato sulla tecnologia ottica GloTrac. Il tutto con massima possibilità di customizzazione e un’affidabilità garantita dai numerosi test a cui i prodotti sono sottoposti.

L’azienda offre anche una gamma aftermarket completa per il mercato europeo. Le ultime innovazioni riguardano le tecnologia GloTrac e Light Guide. La tecnologia ottica GloTrac è utilizzata per creare particolari effetti visivi, utilizzati per diverse funzioni e facilmente riconoscibili. La tecnologia Light Guide ha invece lo scopo di aumentare la visibilità, soprattutto di notte, e ridurre l’affaticamento visivo, aumentando di conseguenza la sicurezza. I codici 26077/26075 sono progettati per l’heavy duty truck, con indicatori di direzione su ogni modello. Il codice 26079 è progettato per rimorchi e combina la tecnologia GloTrac e Light Guide per il segnale di stop e l’indicatore di direzione, mentre il codice 26080 è dotato di indicatore sequenziale di direzione. Ampia anche la gamma di luci per rimorchi leggeri, affidabili e di facile installazione, che segnalano sul cruscotto se la luce di direzione non funziona e risolvono il problema di compatibilità in fase di sostituzione.

Chu Hung Oil Seal Co. Ltd: la tenuta a “labirinto” Centurion

CHO è stata fondata nel 1988 e si dedica alla progettazione e allo sviluppo di tutti i tipi di prodotti di tenuta per diverse applicazioni. I prodotti dell’azienda, che attualmente conta circa 400 dipendenti, vengono venduti in tutti paesi del mondo con il marchio CHO. Dal 1988 al 2007 l’azienda taiwanese ha prodotto principalmente guarnizioni per l’aftermarket, e successivamente ha iniziato a collaborare anche con clienti OEM che producono tenute per noti marchi automobilistici. Al fine di soddisfare le esigenze dei clienti e aumentare la loro fiducia, l’azienda ha ottenuto le certificazioni IATF 16949 e ISO 14001.

CHO è costantemente impegnata nella continua innovazione e nel miglioramento della gestione, della produzione e della qualità . Nel 2014 è stato avviato un nuovo stabilimento con 13.000 metri quadrati con 3 piani per le linee di produzione OEM. L’azienda progetta e sviluppa internamente i propri prodotti e – come ha spiegato Annabelle Chien, Sales Manager di CHO – controlla in prima persona tutto il processo produttivo, dai controlli sulla materia prima alle varie fasi di produzione e assemblaggio, fino ai severi test e controlli di qualità a cui sono sottoposti i prodotti. L’ aftermarket automotive rappresenta il 30% del business complessivo dell’azienda, l’ OEM il 30%, l’industrial aftermarket il 30% e l’industrial OEM il 10%. L’ esperienza maturata dell’azienda è messa a disposizione dal clienti per soddisfarne le richieste e la qualità del servizio.

Tra i prodotti di punta dell’azienda figura l’ultima generazione di tenute ruota Centurion per veicoli commerciali, conforme allo standard internazionale automotive IATF 16949 e che ha ricevuto ordini di acquisto dai principali player occidentali. La tenuta è costituita da metallo/gomma a coste rivestita OD o interamente gomma rivestita OD, con una particolare struttura a labirinto che impedisce l’ingresso di sabbia/polvere e riduce le perdite di olio, a vantaggio della sicurezza stradale. I vantaggi principali di questo prodotto sono: basso attrito sin dall’inizio, design brevettato anti-polvere, dissipazione del calore per prolungare la durata della tenuta, garanzia. In base alle diverse applicazioni e per offrire il giusto equilibrio tra costo e prestazioni richieste, la tenuta Centurion è offerta con due opzioni di materiale: standard e premium.

Zealio Electronics: moduli illuminazione wireless di battitacco e porte

Zealio Electronics è un’azienda che dal 2011 opera nell’elettronica auto, specializzata in soluzioni wireless come la pedana battitacco a led wireless e l’illuminazione wireless delle porte. L’aziena opera sia in OE che nell’ Aftermarket, puntando su ricerca e sviluppo per proporre soluzioni wireless specifiche per l’automotive e sviluppare prodotti omologati.

Tutto questo rende Zealio un fornitore di illuminazione battitacco wireless per i principali Costruttori auto tra cui BMW, Mini, VW, Renault, GM, Nissan, Hyundai, Mazda ecc.

Zealio, come ha precisato il General Manager CP Cheng, è in grado di customizzare le soluzioni in base alle esigenze del cliente e sviluppare prodotti conformi agli standard dell’industria automotive, distinguendosi per la qualità di prodotto unito a un prezzo competitivo, oltre che per un valido servizio. I moduli di illuminazione wireless di Zealio Electronics sono entrati con successo nelle catene di fornitura di molti produttori, con vantaggi quali durata, impermeabilità e assenza di cablaggio.

Il modulo Aurora10 LED integra al meglio le tecnologie dell’elettronica con quelle dell’ottica. Le sue caratteristiche principali sono il risparmio energetico, la comodità e la sicurezza, oltre all’ aspetto estetico del battitacco illuminato, oggi particolarmente in voga. Elemento distintivo è il design wireless (non è necessario connettersi con il sistema di cavi integrato originale dell’auto), oltre al controllo a induzione magnetica per accensione e spegnimento della luce a LED. Il modulo LED si accende quando la portiera dell’auto è aperta e si spegne automaticamente quando è chiusa; utilizza un alimentatore indipendente, con una durata della batteria di 3 anni. Altro vantaggio è quello di poter essere applicato senza alcuna restrizione a tutti i modelli di auto presenti sul mercato.

Altro prodotto su cui punta molto l’azienda è la luce di sicurezza Aurora S1, che si applica con la massima facilità alla portiera (tramite adesivo) rendendola visibile di notte quando viene aperta grazie al lampeggio della luce. Sicurezza, risparmio energetico, facilità di installazione (senza cablaggio), impermeabilità e resistenza a temperature e condizioni climatiche sono i vantaggi di questo prodotto, oltre alla possibilità di applicazione su qualsiasi modello. Tra i nuovi prodotti anche Aurora B-Pillar, una luce che può essere applicata ovunque (adesivo) con logo illuminato e customizzato, sensore on/off integrato, completamente impermeabile, durata batteria 3 anni.

IEI Integration Corp: sistema di rilevamento affaticamento conducente basato su intelligenza artificiale

IEI Integration Corp. è un provider informatico le cui soluzioni vengono utilizzate in applicazioni computer-based per automazione industriale, integrazione informatica di telefonia, dispositivi di rete, sicurezza, sistemi e altri campi come Intelligenza Artificiale (AI) e IoT (Internet of Things), difesa, amministrazione, trasporti, comunicazione e attrezzature medicali.

IEI propone prodotti a proprio marchio servendo i mercati ODM con un’offerta di servizi completa Negli ultimi anni, IEI è entrato nell’era dell’ Intelligenza Artificiale , proponendo innovative soluzioni anche per il settore automotive e dei trasporti.

Nel corso del webinar Malcolm Chen, Supervisor of AI Computing Product Management Dept. IEI, ha presentato un evoluto sistema di rilevamento dell’affaticamento e dell’attenzione del conducente, che utilizza sistemi di intelligenza artificiale combinati con eHealth e Internet dei veicoli per rilevare in tempo reale la reattività del conducente e ridurre la probabilità di incidenti stradali. Monitorando lo sguardo e i movimenti facciali del conducente e combinandoli con il flusso del traffico rilevato in tempo reale, l’ algoritmo dell’ intelligenza artificiale riesce a valutare la soglia di attenzione del conducente, oltre alle condizioni del traffico, inviando dei warning qualora la reattività sia scarsa e riducendo in tal modo gli incidenti o consentendo di intervenire prontamente se avviene l’incidente. Il sistema riesce a individuare precisamente sbadigli, movimenti della palpebra, direzione dello sguardo, determinando il livello di sonnolenza o distrazione del conducente.

WiseChip Semiconductor Inc : nuovi display head-up e “smart functional surfaces”

WiseChip Semiconductor Inc è una delle aziende di riferimento nella tecnologia PM OLED, ed è pioniera nei display OLED monocromatico, a caratteri, trasparente, touch, full color, custom design, pieghevole.

L’azienda, fondata nel 2005, ha sede a Taiwan e commercializza i propri prodotti in Cina, Europa, Stati Uniti, Giappone, Corea, Oceania e Medio Oriente. Il team di ricerca e sviluppo è in grado sviluppare e proporre tecnologie altamente affidabili, che vengono messe a disposizione dei clienti con ampie possibilità di customizzazione.

L’ Internet of Thing – come ha sottolineato Bert Hsia, Vice President of OLED Business Unit – sta trasformando ogni ambito, compresa l’auto: heads-up display, contatori, radar detector, pressione pneumatici, ecc. L’azienda ha presentato i propri pannelli head-up trasparenti a led multicolore per auto (che consentono di visualizzare indicatori di stato, audio, temperatura, ecc) che si distinguono per i miglioramenti apportati alla distorsione visiva che si genera nella trasmittanza, rendendola uniforme e assicurando un elevata luminosità; ciò consente ai conducenti di leggere chiaramente, a qualsiasi angolo di visione e senza affaticare la vista, informazioni come velocità, pressione dei pneumatici e navigazione.

Anche le “smart functional surfaces” saranno sempre più presenti negli interni delle auto, trovando posto su manopole, pulsanti, quadranti e altri controlli, sostituendo i display LCD per applicazioni a bassi consumi di energia e assicurando grande resistenza operativa (da -40° a +85°). Tale tecnologia consente interagire in modo intuitivo e sicuro con la tecnologia di bordo, consentendo al conducente di concentrarsi sulla guida, grazie anche ad un feedback tattile.

L’azienda ha vinto il premio Taiwan Excellence 2019 per il suo innovativo touch display panel, caratterizzato da elevata luminosità e contrasto, ampio angolo di visione, impermeabilità, rilevando inoltre diverse tipologie di tocco (singolo, continuo, doppio tocco, scorrimento, ecc) per attivare diverse funzioni.

Clicca qui per rivedere il Taiwan Excellence Auto Safety and Lighting Online Product Launch”

production mode