Attualità

Sanificazione auto: certificata l’efficacia dei dispositivi ad ozono Sanity System contro il covid

Dopo mesi di ricerca scientifica l’azienda padovana Sanity System ha raggiunto la certificazione dei propri dispositivi di sanificazione auto con tecnologia ad ozono come efficaci contro il Covid 19 (Sars-Cov-2). Lo studio condotto dal Dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università di Padova sotto la direzione del Prof. Andrea Crisanti, tra i più famosi ricercatori in ambito di Covid-19 in Italia e nel mondo, ha dimostrato efficacia di inattivazione con resa oltre il 99% dopo utilizzo del dispositivo di sanificazione con ozono. La sanificazione abitacolo con ozono, sia delle auto ma anche degli altri mezzi di trasporto, è sempre più richiesta nelle officine e nelle carrozzerie in questo periodo di pandemia da coronavirus. I dispositivi di Sanity System, giovane azienda guidata da Vittorio Hans Pinto, possono dunque dare una risposta efficace certificata ad un’esigenza sempre più stringente nel mondo della riparazione: la corretta sanificazione dell’ auto“Finalmente ci siamo. Dopo mesi di ricerca scientifica siamo finalmente giunti al risultato di certificare i nostri dispositivi ad ozono come efficaci contro il Sars-Cov-2. Lo studio ha dimostrato efficacia di inattivazione con resa oltre il 99% dopo utilizzo della nostra attrezzatura”, afferma Pinto.

Sanificazione con ozono: efficacia certificata dei dispositivi di Sanity System

Nello studio in questione sono stati definite dettagliatamente le modalità di esecuzione e i risultati ottenuti per la verifica dell’attività virucida su aria e superficie.

La procedura metodologica per certificare l’attività di inibizione virale nei confronti del virus SARS-CoV-2 del dispositivo di Sanity System per la sanificazione covid è stato eseguito presso il Dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università di Padova.

Tutti gli esperimenti sono stati condotti in Laboratorio di Sicurezza Livello 3. Il periodo di analisi è stato dal 13 agosto al 30 settembre. Ogni sospensione virale è stata preparata e amplificata su larga scala in colture cellulari in monostrato. Dopo l’infezione e la moltiplicazione del virus, i detriti cellulari sono stati allontanati mediante doppia centrifugazione a bassa velocità, ed il surnatante, contenente il virus, è stato prelevato per determinare il titolo virale. È stato poi suddiviso in aliquote a titolo noto di 2 ml di volume in eppendorf e conservato alla temperatura di -80° C in congelatore.

La verifica dell’attività virucida dei dispositivi di sanificazione Sanity System si è svolta in due fasi. Nella prima fase i carriers sono stati sterilizzati e posizionati all’interno di piastre Petri vuote. Nella sconda fase tutti i carriers sono stati recuperati. L’attività infettante è stata determinata con metodo Spaerman-Karber: il test dell’attività virucida è risultato valido alle prove effettuate.

L’indagine ha dimostrato che il sanificatore a ozono, con il suo protocollo di funzionamento, è in grado di abbattere oltre il 99,98% dei principali microrganismi contaminanti dell’acqua e dell’aria. I dispositivi di sanificazione  hanno una serie di certificazioni ed approvazioni nazionali ed internazionali, tra cui anche il Marchio CE e la Certificazione ISO 9001.

Sanificazione abitacolo sempre più richiesta

La sanificazione con ozono dell’abitacolo auto e degli altri mezzi di trasporto è sempre più richiesta dagli autoriparatori per le loro attività, così da essere sicuri di consegnare al cliente un’ auto perfettamente sanificata.

Il generatore di ozono di Sanity System, dall’efficacia certificata dal sopracitato studio del dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università di Padova, è in grado di effettuare la sanificazione coronavirus all’ozono sia dell’abitacolo sia delle condutture dell’impianto di climatizzazione  per ogni tipo di veicolo: automobili,  camper, caravan, roulotte, pulmini, ambulanze,  auto mediche, furgoni, camion.

Sono milioni le particelle e gli agenti patogeni trasportati ogni giorno dall’aria, dalle persone, dagli animali e Sanity System si è da sempre posta l’obiettivo della prevenzione di malattie, allergie e infezioni attraverso una corretta sanificazione dell’aria e dell’acqua (che dopo il trattamento con l’apposito generatore di ozono Sany-Water-Plus rivela anche proprietà disinfettanti).  Leggero e facile da trasportare, compatto e silenzioso, Sany Car viene alimentato con energia elettrica tramite una normale presa di corrente. Non richiede alcuna competenza tecnica da parte dell’operatore: è dotato di un display semplice e intuitivo con tre programmi di lavoro preimpostati, diversi per durata del trattamento e quantità di ozono da generare.  Ognuno è studiato appositamente per assicurare il migliore risultato nel più breve tempo possibile, in relazione al tipo di veicolo, grazie anche all’esclusivo “Sistema Sicuro” che permette di riconvertire l’ozono residuo in ossigeno senza pericolo, in maniera veloce e completamente automatizzata.

Come funziona la sanificazione auto con ozono

Tutti i dispositivi di sanificazione sono dotati di una centralina elettronica che produce solo la giusta quantità di ozono per non danneggiare persone e cose. Inoltre, salvaguardano l’ambiente perché non rilasciano residui tossici nell’aria. L’ozono si diffonde ovunque, essendo un gas, anche nei punti più nascosti: penetrando facilmente nei tessuti, inattiva i virus e uccide più del 99% dei batteri grazie alle sue proprietà ossidanti, antimicrobiche e antimicotiche, senza avvalersi di detergenti chimici. È così possibile riconsegnare e utilizzare l’ auto sanificata subito dopo la fine del trattamento. Il procedimento di sanificazione dell’ abitacolo con Sany Car è semplice ed efficace. Il generatore di ozono viene posizionato all’interno del veicolo, assicurandosi che portiere e finestrini siano ben chiusi. Una volta azionato, comincia a produrre ozono trasformando l’ossigeno presente nell’aria e la sanificazione dell’abitacolo sarà completata in 20 minuti (40 minuti aggiungendo l’impianto di climatizzazione).

I Centri autorizzati Sanity Point costituiscono la rete di professionisti del settore automotive presso i quali richiedere il servizio certificato di sanificazione con l’ozono: ce ne sono oltre 2.500 distribuiti su tutto il territorio nazionale e 3.500 nel mondo, riconoscibili grazie alla vetrofania esposta all’ingresso e all’attestato di appartenenza all’interno dei locali (i Sanity Point più vicini sono localizzabili tramite App Store o Google Play). Sul sito di Sanity System è possibile reperire tutte le informazioni necessarie e gli aggiornamenti sulla rete è in costante espansione.

production mode