News Aftermarket

Ricambi auto elettriche: l’offerta di ZF Aftermarket

La percezione comune dei veicoli elettrici è spesso limitata alla trazione elettrica, che è affidabile e richiede poca manutenzione. Ma i freni e lo chassis di queste auto sono forse più soggetti ad usura rispetto ai veicoli convenzionali a causa delle sollecitazioni esercitate dal peso aggiuntivo della batteria.
ZF Aftermarket supporta le officine che intervengono sui veicoli elettrici con un ampio portfolio di ricambi a marchio Lemförder, Sachs e TRW, con un’integrazione significativa già prevista nell’anno in corso.

I proprietari di auto elettriche in futuro si rivolgeranno sempre più alle officine indipendenti, che devono quindi porsi due domande:

Il mio personale ha già completato la formazione sull’alta tensione necessaria per poter intervenire su questi veicoli?

Abbiamo accesso ai ricambi appropriati per i veicoli elettrici?

ZF Aftermarket è il fornitore prescelto perché offre un’ampia gamma di ricambi per veicoli elettrici a marchio Lemförder, Sachs e TRW, oltre a formazione per interventi in presenza di alta tensione.

I rumori dello chassis e dei freni risultano più fastidiosi nelle auto elettriche

Ma quanto è alta la necessità di manutenzione? Dopotutto, non esiste un motore a combustione interna e il sistema di accumulo energia e la tecnologia di trazione di praticamente tutte le auto elettriche si sono dimostrati molto resistenti e a bassa manutenzione. Le officine dovrebbero quindi controllare in particolare il telaio di questi veicoli.
A causa dell’elevata massa della batteria di trazione, che è da 300 a 500 chilogrammi in più rispetto ai veicoli convenzionali di dimensioni comparabili, le molle, gli ammortizzatori e i giunti di supporto vengono sollecitati notevolmente. L’elevata coppia dei motori elettrici sollecita inoltre maggiormente i componenti dello chassis e aumenta l’usura degli pneumatici.

E i freni? Qui, un carico troppo basso ha maggiori probabilità di causare problemi. Poiché questi veicoli decelerano elettricamente in molte situazioni di guida, i freni di servizio vengono utilizzati pochissimo. Di conseguenza, i dischi dei freni possono corrodersi e le pastiglie indurirsi. Poiché le auto elettriche sono molto silenziose, gli automobilisti avvertono facilmente e rapidamente eventuali vibrazioni delle sospensioni o dei freni.

Pastiglie freno silenziose per auto elettriche

Con un’ampia gamma di ricambi dei marchi Lemförder (componenti per sterzo e sospensioni), Sachs (ammortizzatori) e TRW (freni), ZF Aftermarket supporta le officine per gli interventi di manutenzione del telaio. La gamma prodotti si estende dalla Nissan Leaf ai modelli Tesla S e X. Un disco freno speciale a marchio TRW è già disponibile per la Tesla Model S e la pastiglia freno Electric Blue TRW a bassa rumorosità è adatta praticamente a tutte le auto elettriche del mercato europeo.

Nell’anno in corso ZF Aftermarket amplierà ulteriormente il proprio portafoglio di ricambi per auto elettriche. Già nei prossimi mesi, ad esempio, l’azienda lancerà componenti per sterzo e sospensioni per i modelli VW ID.4, ID.3 e Skoda Enyaq. ZF è anche fornitore di primo equipaggiamento per i modelli elettrici Volkswagen

production mode