News Aftermarket

Nuove sonde planari Facet

La gamma è ora completa e conta 139 referenze, che coprono l'83% del parco circolante

Facet annuncia l'estensione della gamma delle sonde lambda con le nuove arrivate a tecnologia planare Switching.
Questa tipologia differisce dalle tradizionali sonde “a ditale” per la forma dell'elemento sensibile, di forma parallelepipeda, costituito da diversi strati di zirconia e contenente un riscaldatore al suo interno. Il riscaldatore favorisce il raggiungimento della temperatura di operatività del motore anche con avviamento a freddo, consentendo la riduzione delle emissioni nocive.

Dal lancio dei primi nuovi codici in luglio 2016, ad oggi la gamma è completa e conta 139 referenze, che coprono l'83% del parco circolante europeo e portano la gamma totale della linea a oltre 500 articoli.
Un nuovo catalogo dedicato sarà presto disponibile (www.facet.eu; catalogo.facet.eu)

Come tutti i prodotti Facet, le sonde lambda sono progettate, sviluppate e prodotte internamente, con un accurata selezione dei materiali e delle tecnologie produttive più avanzate.
Una qualità di prodotto equivalente all'originale e una perfetta applicabilità su veicolo sono garantite da un efficiente controllo dell'intero processo produttivo.

production mode