Attualità

Nissens amplia la gamma turbo: le novità

ll produttore danese di componenti per sistemi termici, turbo e di efficienza, Nissens Automotive, continua la sua ambiziosa strategia di sviluppo del prodotto. Quest'autunno l'azienda ha introdotto una nuovissima linea di prodotti, oltre a un
paio di novità all'interno della categoria Efficienza del motore recentemente lanciata.

Nell’ambito dell’ulteriore espansione della categoria Efficienza Motore, quest’estate Nissens Automotive ha
arricchito la propria gamma Turbo con nuovi tipi di tecnologia. I turbocompressori ad azionamento elettrico
sono turbocompressori a geometria variabile con controllo elettronico del meccanismo VNT. Due popolari
applicazioni per motori Mercedes-Benz aprono l’elenco degli attuatori elettrici dei turbocompressori
Nissens, e 10 nuovi modelli sono in arrivo.
I modelli Turbo di nuova concezione rappresentano una complessità molto più elevata rispetto ai
tradizionali modelli ad azionamento pneumatico della gamma Turbo di Nissens. Questo progresso
tecnologico è il risultato dell’ultima strategia che Nissens ha scelto di seguire per garantire un’elevata
copertura del parco circolante con i propri prodotti, aumentando così la competitività nell’ambito
dell’offerta di turbocompressori per le nuove applicazioni auto. Il progresso tecnologico nello sviluppo dei
turbocompressori Nissens ha richiesto anche una serie di nuovi e avanzati processi di produzione.
L’ampliamento del know-how tecnico e delle competenze interne dell’azienda, compresa la recente
realizzazione del centro tecnologico di Nissens in Germania, ha contribuito in modo significativo a questo
progresso.
Klavs T. Pedersen, Executive Vice President di Nissens Automotive, commenta:
“Investire in modo intensivo nelle nostre conoscenze specialistiche interne in diversi settori, tra cui,
tra l’altro, il campo dei componenti ad azionamento elettrico, ci ha permesso di elevare i processi di
sviluppo di nuovi prodotti tecnologici a un livello completamente nuovo. Siamo pienamente
consapevoli della recente evoluzione della tecnologia automobilistica e delle relative esigenze di
prodotto che sono emerse nell’aftermarket. Oggi i veicoli sono complessi e i loro sistemi e
componenti sono controllati digitalmente. Il nostro approccio naturale nel sostenere l’Aftermarket
indipendente doveva implicare una forte attenzione allo sviluppo tecnologico. Con un portafoglio
prodotti ampliato e parti di nuova generazione, intendiamo mantenere una forte posizione
commerciale sul mercato e garantire un’offerta moderna e competitiva ai nostri partner commerciali”.
Nuovo gruppo di prodotti – Tubi di alimentazione dell’olio per turbo
Un’altra importante novità annunciata dalla società è il lancio dei Tubi di alimentazione dell’olio per turbo
che si aggiungono alla famiglia di prodotti Nissens dedicati al sistema Efficienza. Il tubo di alimentazione
dell’olio per turbo (OFP) è una parte del sistema turbo, ed è un componente di sostanziale importanza per il
corretto funzionamento del sistema. L’OFP è un tubicino sottile collegato al sistema di lubrificazione del
motore. La sua funzione principale è quella di assicurare la lubrificazione corretta necessaria per il
turbocompressore. Il tubo di alimentazione dell’olio fornisce l’olio motore dal blocco motore direttamente
al sistema di cuscinetti del turbocompressore, garantendo la lubrificazione e il raffreddamento dell’albero
del turbocompressore.
Christian Germain Rosendahl, Product Manager, Efficienza & Emissioni dichiara,
“Il tubo di alimentazione dell’olio per il turbo è una parte importante del sistema turbocompressore e
svolge un ruolo cruciale per il suo corretto funzionamento senza problemi e per le prestazioni di carica
del motore. Questo ampliamento significativo all’interno della categoria Efficienza di Nissens riflette il
nostro obiettivo di supportare l’aftermarket con soluzioni complete che consentano un’adeguata
assistenza e manutenzione del sistema. Questo include anche l’installazione del turbocompressore “al
primo tentativo”, che è un processo molto costoso principalmente a causa del costo di un nuovo
turbocompressore. Consigliamo vivamente di sostituire l’OFP quando installiamo un nuovo
turbocompressore, in quanto è l’unico modo per prevenire gravi guasti prematuri legati a una
lubrificazione compromessa. Con la nuova gamma e in costante sviluppo degli OFP, i meccanici possono
beneficiare di un processo di installazione del turbo più breve e garantire che la riparazione venga
eseguita senza compromessi”
Il lancio di Nissens dei tubi di alimentazione dell’olio per turbo parte con una gamma iniziale di oltre 170
modelli di tubi e sarà ulteriormente ampliato. Il programma di tubi dell’azienda copre oggi il 99% dei
modelli di veicoli ai quali Nissens offre un turbocompressore . I componenti sono in stock e disponibili entro
la fine di settembre 2020. Tutte le informazioni tecniche relative ai prodotti, comprese le immagini di alta
qualità, si trovano nei cataloghi Nissens e in TecDoc.
I dettagli tecnici dei prodotti sono già disponibili nei cataloghi Nissens e in TECDOC.
production mode