Attualità

Metelli inserisce le pompe acqua elettriche ausiliarie

Metelli, dopo uno studio approfondito, ha deciso di mettere a disposizione della propria rete di distributori, con i marchi METELLI, GRAF e KWP, una gamma di circa 25 riferimenti di pompe acqua elettrica ausiliarie con i quali è in grado di coprire la maggior parte dei modelli di vetture

Con la continua evoluzione tecnologica, sempre più vetture montano pompe acqua ausiliarie che vengono impiegate per diversi scopi:

  • a supporto per il riscaldamento dell’abitacolo per veicoli dotati di Start/Stop.
  • raffreddare le batterie nelle vetture elettriche/ibride
  • raffreddare il turbo compressore
  • raffreddare il cambio

La tecnologia di queste pompe si differenzia molto dalle pompe acqua primarie, per peso, dimensioni, materiale e per componenti elettronici contenuti al loro interno.

Metelli, dopo uno studio approfondito, ha deciso di mettere a disposizione della propria rete di distributori, con i marchi METELLI, GRAF e KWP, una gamma di circa 25 riferimenti con i quali è in grado di coprire la maggior parte dei modelli di vetture (circa 400) di nuova generazione attualmente in circolazione che richiedono una migliore efficienza.

Si tratta principalmente di Mercedes, Volkswagen, Audi, BMW ma anche vetture con cilindrate medio piccole come Renault, Citroen, Peugeot, Ford, Opel, ecc. in quanto le pompe ausiliarie sono ultimamente montate su tutte le tipologie di vetture, con diversa alimentazione e cilindrata.

Poiché alcuni veicoli sono dotati di più pompe ausiliarie per assolvere diverse funzioni e gli intervalli di manutenzione sono in linea con quelle tradizionali meccaniche, sarà sempre più importante per la rete distributiva offrire ai propri clienti soluzioni di questo tipo.

production mode