News Aftermarket

Nissens acquisisce le filiali di AVA Cooling in Benelux, Polonia, UK e Danimarca

Il produttore di ricambi danese Nissens ha acquisito alcune filiali di AVA Cooling. L’acquisizione comprende le società AVA in Benelux, AVA Europa centrale e orientale (Polonia), AVA nel Regno Unito e AVA in Danimarca.

Si prevede che la fusione delle due società rafforzi ulteriormente la loro posizione nell’ aftermarket e poiché entrambi i marchi condividono gli stessi valori commerciali, l’ingresso di AVA in Nissens si tradurrà in una proposta di valore ancora più attraente e redditizia, all’altezza delle richieste diversificate dal mercato

Bogdan Szymanowski – Direttore operativo del gruppo AVA: “Vediamo la fusione con Nissens come una grande opportunità per l’intero gruppo AVA di proseguire sviluppare la nostra posizione nell’Indipendent Aftermarket. La struttura e l’assetto finanziari dei nostri partner e proprietari danesi era tra le condizioni chiave per l’acquisizione. Si viene inoltre a creare una prospettiva molto promettente per il futuro e una stabilità che sicuramente può giovare al nostro business. Inoltre, il sistema di filiera ben organizzato ed efficace di Nissens con la sua potente logistica e la presenza consolidata in tutta Europa è un altro aspetto importante di cui beneficeremo”.

“Non vediamo l’ora di lavorare insieme sotto la nuova, forte e dinamica guida e per il momento noi faremo ogni sforzo necessario per garantire che il processo di integrazione già avviato non influirà in alcun modo nella collaborazione quotidiana con i clienti che trattano con le filiali AVA locali. “

Il marchio AVA verrà mantenuto attivamente sul mercato.  AVA fornisce una risposta altamente specializzata alla crescente domanda di una gamma di prodotti affidabili e competitivi per applicazioni EC e AC, non da ultimo per la crescente domanda di applicazioni per parchi auto datati. La fusione con Nissens completerà l’offerta di prodotti versatili e di qualità premium e di servizi all’interno delle categorie EC, AC & EE

production mode