News Aftermarket

Dohmen nuovo AD del marketplace dati Caruso

A partire dal 1° settembre 2020, Norbert Dohmen sarà il nuovo amministratore delegato dell’azienda Caruso GmbH. Di recente Dohmen ha rivestito il ruolo di CEO del gruppo IRS. Nel suo nuovo ruolo, si concentrerà sull’orientamento strategico e sull’ulteriore sviluppo del marketplace di dati. L’attuale offerta di dati e servizi generati dai veicoli e la presenza sul mercato europeo vanno ulteriormente ampliati.

Dohmen prenderà il posto di Alexander Haid, che ha guidato Caruso in qualità di amministratore delegato fin dalla sua fondazione nel 2017 e assumerà nuovi compiti al di fuori dell’azienda. “Alexander Haid è stato una grande risorsa per noi. Insieme al suo team, è riuscito in modo sorprendente a trasformare l’idea di un marketplace di dati telematici in una start-up leader mondiale in questo settore”, spiega Jürgen Buchert, CEO di TecAlliance.

Dohmen ha più di 20 anni di esperienza nell’industria informatica e automobilistica. In TecDoc ha già ricoperto varie posizioni dirigenziali prima di realizzare l’unità automotive presso EUCON, azienda esperta di digitalizzazione e azionista di Caruso. “Norbert Dohmen ha tutti i requisiti per portare avanti il successo di Caruso. Grazie alla sua abilità nello sviluppare soluzioni aziendali complete a livello internazionale, sarà molto prezioso per l’ulteriore crescita della piattaforma”, afferma Buchert.

Con la crescente domanda di dati telematici OEM di diversi produttori per lo sviluppo di nuove soluzioni e modelli di business, l’azienda ha dimostrato la crescente importanza della connettività diretta per l’ulteriore sviluppo del proprio modello di business. Sei grandi costruttori di autovetture e numerosi altre aziende del settore della mobilità fanno già parte dell’ecosistema Caruso e offrono i loro dati e servizi attraverso la piattaforma. “Nel corso della trasformazione digitale, assumeranno sempre più importanza non soltanto i dati in quanto tali, ma anche la loro integrazione ottimale nei processi aziendali. Non vedo l’ora di affrontare le sfide future in stretta collaborazione con i nostri clienti e partner e con l’impegno dei colleghi”, ha dichiarato Dohmen.

production mode