Attualità

Decolla il progetto BIKE di ADIRA

Dopo l’adesione all’associazione da parte di E. Bergamaschi e Figlio Spa, si sono aggiunte, per lo sviluppo del progetto ADIRA BIKE altre quattro realtà del settore moto italiano: Larsson Italia Srl ( www.larsson-italia.it); Motorparts Srl (www.motorparts.it) azienda del gruppo RHIAG; Ognibene Spa (www.ognibenechaintech.com) ; RMS Spa (www.rms.it).

Le cinque aziende, insieme ai tecnici ADIRA, Avv. Piergiorgio Beccari per la parte legislativa e Dott. Andrea Boni per quella organizzativa, porteranno avanti il progetto che prevede la messa a punto di un “position paper” di settore e la presentazione di specifiche proposte legislative che possano inserirsi nel più ampio tema del rinnovo MVBER 2023 in seno FIGIEFA, ma anche presentate direttamente agli interlocutori istituzionali nazionali.

Obiettivi strategici:

  • Ottenere un quadro normativo che tuteli gli operatori dell’aftermarket indipendente nel settore moto;

  • Stimolare, sia in ambito nazionale che europeo, l’adozione, per il settore moto, delle stesse norme a tutela dell’aftermarket indipendente che oggi sono ormai un risultato acquisito per l’auto;

Il Kick off del progetto è avvenuto lo scorso 6 settembre con un meeting on line al quale hanno partecipato tutte le aziende coinvolte nel progetto e nel corso del quale sono state definite le linee e i tempi di azione che porteranno alla definizione del documento di programma BIKE di ADIRA entro la fine del 2021 e alla sua presentazione agli interlocutori istituzionali a partire da inizio 2022.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente ADIRA, Avv. Piergiorgio Beccari “per aver iniziato un percorso con professionisti del settore moto a servizio di tutti operatori del settore moto. L’auspicio è che, attorno a questo nucleo di aziende, se ne possano presto aggiungere altre che consentano di ampliare la base del progetto e renderlo più incisivo nei confronti degli interlocutori istituzionali”.

Andrea Boni ha tenuto a ringraziare tutte le aziende coinvolte per essersi poste a completa disposizione per apportare la propria esperienza e le proprie conoscenze di un mondo finora poco conosciuto all’interno di ADIRA.

Come associarsi ad ADIRA

Per informazioni sui servizi e sull’ingresso nell’associazione, si può consultare il sito web ADIRA (www.adira.it) nelle sezioni “Iscrizione” e “Contatti” oppure si può contattare direttamente:

Andrea Boni (ADIRA – Comunicazione); andrea.boni@adira.it ; cell. +39 346 3047796;

Piergiorgio Beccari (ADIRA – Presidenza); piergiorgio.beccari@adira.it; cell. +39 347 1457040

production mode