Attualità

AFTERMARKET VILLAGE: SI VA VERSO IL SOLD OUT

Il mondo della componentistica e dell’aftermarket dei veicoli industriali e commerciali ha risposto in maniera massiccia alla proposta dell’Aftermarket Village che si terrà nell’ambito di Transpotec Logitec dal 27 al 30 gennaio 2022. Ad oggi sono già superate le adesioni degli espositori della scorsa edizione.

Il mondo della componentistica e dell’aftermarket dei veicoli industriali e commerciali ha risposto in maniera massiccia alla proposta dell’Aftermarket Village che si terrà nell’ambito di Transpotec Logitec. Dopo il successo crescente del format espositivo, giunto alla terza edizione, il gruppo editoriale DBInformation, organizzatore dell’evento con le riviste Parts Truck e Logistica&Trasporti, conferma infatti che ad oggi è già stato superato il numero delle presenze dell’edizione 2019.

“Sono davvero tante le aziende della componentistica, dell’attrezzatura, della distribuzione e dei servizi per il postvendita truck che hanno confermato la loro adesione all’Aftermarket Village 2022 – afferma Maria Ranieri, Direttore Area Automotive di DBInformation – Abbiamo, infatti, chiesto a Fiera Milano uno spazio maggiore per poter rispondere positivamente a tutte le richieste che stanno ancora arrivando”.

La motivazione di questo successo è da ricercarsi nella ripresa in atto nel settore e in un rinnovato desiderio di incontrarsi di persona per fare network di valore e business development.

“La terribile esperienza del Covid-19 ha reso evidente l’importanza delle relazioni personali nel business e quanto sia vitale il settore del trasporto merci e della logistica. Questo ha dato nuova linfa a tutta la filiera estesa del truck, di cui i ricambi e l’assistenza sono un anello fondamentale”– prosegue Ranieri –. Tutte le aziende interessate ad aderire potranno ricevere informazioni visitando https://www.partsweb.it/aftermarket-village/ e scrivendo a parts@dbinformation.it”.

production mode