News Aftermarket

Wolf Lubricants: approvazione di Opel per OFFICIALTECH 0W-20 LS-FE

Nonostante le numerose sfide poste che pandemia COVID-19 ha presentato, Wolf continua ad ampliare la sua gamma di lubrificanti approvati dagli OEM con l’olio motore WOLF OFFICIALTECH 0W-20 LS-FE, che ora è conforme allo standard OV0401547 di Opel. Quest’olio a bassa viscosità è ideale per i motori moderni turbocompressi e assicura una lubrificazione ottimale, aumentando al contempo l’efficienza e il risparmio di carburante. Questa è l’ultima di una serie di approvazioni da parte di un OEM, a riprova dell’impegno di Wolf per lo sviluppo di lubrificanti di alta qualità in grado di soddisfare gli elevati standard prestazionali delle principali case costruttrici. Il prodotto è disponibile in tutti i formati di confezione standard.

L’efficienza prima di tutto
Le più grandi case automobilistiche stanno ottimizzando sempre di più l’efficienza dei motori a combustione interna utilizzando innovativi componenti a basso coefficiente di attrito. Il risultato è che i motori di oggi sono in grado di utilizzare oli molto meno viscosi rispetto a quanto fosse possibile prima. I lubrificanti a basso HTHS (High Temperature High Shear) migliorano l’efficienza di questi motori consentendo una maggiore libertà di movimento dei componenti senza compromettere la lubrificazione o la protezione anti-usura.

WOLF OFFICIALTECH 0W20 LS-FE è stato formulato per massimizzare l’efficienza dei motori più avanzati, e ora Opel si aggiunge all’elenco delle case automobilistiche che ne riconoscono i benefici. Utilizzando una miscela innovativa di oli base e additivi di alta qualità, il prodotto ottimizza l’efficienza e la lubrificazione di svariati motori Opel a benzina e diesel. Viene inoltre ridotto il rischio di usura in condizioni di pre-accensione a basso regime (Low-Speed Pre-Ignition, LSPI), un problema serio per i motori diesel a iniezione diretta di dimensioni ridotte.

Vasto campo di applicazione e formulazione a prova di futuro
WOLF OFFICIALTECH 0W20 LS-FE è stato progettato per autovetture con motore a benzina e diesel, e per automezzi leggeri che richiedono un indice HTHS di circa 2,6 mPa.s. In questa categoria rientrano i motori a benzina Opel da 1,0 litri turbo, 1,4 litri e 1,5-litri turbo, oltre ad alcuni motori diesel, come il CDTI da 1,6 litri, tutti forniti di serie con un pieno di 0W-20. Questi motori sono montati su alcuni dei veicoli più famosi della casa automobilistica in Europa, come i modelli Opel Astra (J e K) e Insignia. WOLF OFFICIALTECH 0W20 LS-FE è ideale anche per i modelli ibridi Opel attuali e futuri, tra cui i veicoli ibridi elettrici ricaricabili 2020 Grandland X.

Lo standard OV0401547, creato da Opel nel novembre del 2018, è l’equivalente della specifica dexos D di General Motors, conosciuta anche come GMW18006, dexos2 Gen2 o OVEO DG. Wolf Lubes soddisfa pienamente i requisiti di lubrificazione di Opel, rispettando sia gli standard di General Motors che quelli del Gruppo PSA, consentendo il lancio di un olio motore approvato nel mercato europeo.

Volker Clasen, Sales Engineer di Wolf Lubricants, ha dichiarato: “Come partner ufficiali per i lubrificanti del WRC, testiamo i nostri prodotti in condizioni estremamente difficili. Grazie alle partnership e alle competenze sviluppate nel settore degli sport motoristici, siamo in grado di formulare lubrificanti ad alte prestazioni che migliorano l’efficienza dei motori per soddisfare le mutevoli esigenze del mercato. La chiave di volta in questo processo è l’approvazione da parte degli OEM, che fornisce la prova definitiva della qualità dei nostri prodotti a distributori e tecnici. Avendo lavorato a stretto contatto con Opel per soddisfare i suoi elevati standard, siamo lieti di presentare WOLF OFFICIALTECH 0W20 LS-FE. La formulazione e lo sviluppo dei lubrificanti sono stati influenzati notevolmente da alcune importanti tendenze tecnologiche del settore automobilistico, come la preminenza dei motori turbocompressi più compatti. Siamo stati capaci di adattarci rapidamente a questa evoluzione del mercato e ora siamo pronti per le sfide di lubrificazione poste dai sempre più diffusi veicoli ibridi”.

production mode