News Aftermarket

La pizza protagonista della campagna Bosch Car Service by OVAM

Si è da poco conclusa la campagna di comunicazione locale Bosch Car Service 2017 ideata dall’ ufficio marketing OVAM, campagna che dalla prima settimana di dicembre ha coinvolto 147 Officine Bosch Car Service e 148 pizzerie situate in zone limitrofe.

L’italiano in generale ama la pizza, quindi abbiamo pensato di entrare in contatto con lui nel momento di relax e gusto veicolando il messaggio direttamente sulle scatole delle pizze. Da qui nasce l’idea di proporre un’iniziativa che potesse coinvolgerlo non solo a livello fisico ma anche a livello sensoriale.

Mirato a raggiungere concretamente il consumatore finale, zero dispersione, traffico in officina, vicino alle officine… sono solo alcuni dei valori che rappresentano l’iniziativa.

OVAM ha scelto AdvertPizza per sviluppare questa idea. Il progetto è iniziato a giugno 2017 e, dopo aver sviluppato i dettagli su zona, messaggio e promozione sono stati coinvolti i ricambisti e successivamente le officine, che hanno risposto con entusiasmo e forti aspettative.

Partendo da un semplice contenitore per la pizza si è riusciti ad ottenere un prodotto che è molto di più: pubblicità del marchio, veicolazione di valori, call-to-action interessante (25% di sconto), tutti argomenti da discutere con gli amici e la famiglia, con i quali si gusta la pizza.

La promozione è stata inserita su un tagliando rimovibile che, una volta riportato in una delle officine presenti nell’elenco, da diritto ad uno sconto sulle spazzole Bosch.

La scelta della grafica deriva dall’idea di unire il mondo culinario a quello tecnico, rappresentando tutti i valori e le qualità appartenenti alla rete Bosch Car Service come spicchi di un piatto dai quali ogni automobilista può usufruire: diagnosi avanzate, affidabilità e professionalità, servizio personalizzato, tagliando in garanzia e qualità equivalente all’originale.

I colori richiamano quelli del network e sono presenti non solo sulla cover ma anche sulle coste laterali.

I numeri dell’iniziativa:

Nell’iniziativa sono state coinvolte 147 Officine Bosch Car Service situate in Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Veneto raggruppandole in 10 grossi gruppi.

Ogni officina ha ricevuto visibilità su 500 contenitori per la pizza per un totale di 78.500 cartoni prodotti.

I contatti netti raggiunti nelle case si aggirano intorno a 314.000 esclusi i contatti presso le pizzerie.

L’iniziativa è diventata in qualche modo virale, facendo molto parlare di sé, non solo nella zona ma anche nel centro-sud Italia. Molto del suo successo è dovuto anche alla collaborazione e all’enfasi con la quale i referenti sul territorio (RPO) l’hanno presentata.

Bosch Car Service con OVAM

166 Officine e 32 Ricambisti Partner presenti in: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Trentino alto Adige, Valle d’Aosta e Veneto

production mode