Attualità

La voce del post-vendita

Da oggi, le redazioni di Parts, Parts in Officina, Car Carrozzeria, Parts Truck e Logistica&Trasporti sono in prima linea per mantenere alta l’attenzione su tutto ciò che accade, ogni giorno, nel nostro mondo, informando tutti gli operatori della filiera, attraverso l’hashtag #iostoconlafilieraautomotive

L’emergenza sanitaria che sta vivendo il nostro Paese e il mondo intero, richiede a tutti il rispetto delle regole, prime tra tutte, quelle nuove, definite dai Decreti che si susseguono a ritmo ormai settimanale, ma anche quelle che governano da sempre la società civile e il mondo del lavoro.

In questo momento di emergenza nazionale è emerso quanto sia letteralmente vitale poter disporre di tutti mezzi per la mobilità e il trasporto delle cose e delle persone: ambulanze e automediche, veicoli per la consegna di farmaci, alimentari, merci e tutto quanto è necessario per garantire i servizi essenziali ai milioni di italiani bloccati in casa per fermare l’avanzare del virus.

Ecco, se questo è possibile, il merito è anche di tutti i protagonisti della filiera automotive, conducenti, carrozzerie, officine, ricambisti, distributori, componentisti, case costruttrici, flotte, logistici e professionisti del settore, che hanno contribuito – silenziosamente e con il lavoro di anni – a creare le condizioni perché oggi i mezzi in circolazione possano gestire l’emergenza.

La nostra è una filiera importante, strategica e decisiva per il mondo contemporaneo e per il futuro e siamo orgogliosi, come comunicatori, di farne parte.

Per questo, le redazioni di Parts, Parts in Officina, Car Carrozzeria, Parts Truck e Logistica&Trasporti sono in prima linea per mantenere alta l’attenzione su quello che accade, ogni giorno, nel nostro mondo. E lo fanno lanciando l’hashtag:

#iostoconlafilieraautomotive

che da oggi contraddistinguerà le informazioni, gli aggiornamenti, le iniziative, le notizie e i video che proporremo quotidianamente sulla homepage dei nostri siti e sui nostri social (Facebook e Linkedin) fino alla fine dell’emergenza Covid-19.

Uno spazio di informazione quotidiana sulla filiera ai tempi del Coronavirus, a cui siete invitati a partecipare anche voi direttamente, con i vostri interventi e le vostre testimonianze.

Noi ci mettiamo la nostra voce, i megafoni virtuali di cui disponiamo come stampa, facendoci interpreti delle tante preoccupazioni delle Pmi che compongono l’automotive, un settore al secondo posto nel Pil del sistema Italia: chiusure inevitabili per ragioni di sicurezza, cali di fatturato, disagi nella catena distributiva, dilazioni di pagamento che si stanno verificando a tutti i livelli, mettendo in seria difficoltà tutte le aziende.

Occorre ricordarci che facciamo parte di una filiera organica e come tali dobbiamo ragionare, per sostenerci e sostenere l’economia del nostro settore.

Di tutto ciò che accade e accadrà in questi drammatici giorni e del suo impatto sul nostro mondo sarete informati qui, continuate a stare con noi, rinnovando il nostro comune impegno:

#iostoconlafilieraautomotive

production mode