News Aftermarket

KYB sponsorizza una squadra del campionato mondiale Rallycross FIA

KYB Corporation ha rinnovato l’accordo di sponsorizzazione con EKS, squadra partecipante al campionato mondiale di Rallycross FIA

 

L’Audi S1 EKS RX Quattro utilizza il sistema di servosterzo elettronico (electronic power steering o EPS) di KYB, ben noto e apprezzato nel mondo degli sport a due e quattro ruote. Il logo KYB è ben visibile sulle vetture EKS come sul mezzo di servizio. EKS è una squadra composta dal titolare Mattias Ekström e dal norvegese Andreas Bakkerud.

Mattias Ekström ha vinto il campionato nel 2016 ed è arrivato secondo nel 2017. Ama le corse; è cresciuto con il rallycross e ha passato molto tempo da giovane nei paddock RX con suo padre, che era a sua volta un pilota. Ora Mattias ha 39 anni e da oltre 20 corre in tutto il mondo con la velocità nel DNA. EKS è una celebrazione di tutto ciò che Mattias ama delle corse: la passione, l’entusiasmo e la gioia.

Andreas Bakkerud ha 26 anni e dopo l’esordio da giovanissimo e 8 anni di gare nel karting, a 15 anni ha fatto il grande salto passando al rallycross. Questa si è rivelata una saggia scelta professionale, in quanto ha riscosso diversi successi. A oggi è l’unico pilota nella storia del RX mondiale ad aver totalizzato il massimo dei punti in tutte le fasi di un fine settimana di gara, vincendo tutte e quattro le gare di qualificazione, la semifinale e al finale in Norvegia nel 2016. Ha completato la stagione 2017 al sesto posto complessivo, alla guida di una Ford Focus RS.

EKS gareggia nel campionato WRX dal 2014. Nel 2016, EKS ha vinto il campionato a squadre, facendo ben sperare per le prospettive future della squadra. Nel 2017 la squadra è finita al terzo posto. KYB fornisce il sistema EPS alla squadra dal 2015 e continua a offrire supporto tecnico, in aggiunta al nuovo accordo di sponsorizzazione.

Il Rallycross ha avuto inizio nel 1967 e il campionato mondiale WRX è partito nel 204; consiste in 12 eventi di due giorni l’uno in tutto il mondo, con piste che sono una via di mezzo tra il rally e i circuiti da corsa. I piloti sono dotati di Supercar da RX con una potenza di oltre 600 bhp e la capacità di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di due secondi. Potete seguire i regolari aggiornamenti che KYB pubblica riguardo alle attività della squadra EKS sui social dell’azienda.

KYB è conosciuta e apprezzata nel mondo degli sport su ruote per i suoi sistemi di servosterzo elettronico. KYB è soprattutto nota come una delle principali aziende di produzione di ammortizzatori di primo equipaggiamento per l’automotive: un’auto su cinque esce dalle fabbriche in tutto il mondo con ammortizzatori KYB di serie. KYB in Europa produce anche una gamma completa di molle e fornisce anche kit di montaggio delle sospensioni e kit di protezione.

 

Per ulteriori informazioni su KYB e l’ampia gamma dei suoi prodotti, potete visitare il sito http://kyb-europe.com/italia/ e l’area catalogo

http://kyb-europe.com/italia/catalogo/

2018 FIA World Rallycross Championship // 2018 Livery // Credit: EKS/Jaanus Ree