News Aftermarket

ATR si espande in Australia e Singapore

ATR espande il suo network con due nuovi soci a partire dal 1 ° gennaio 2017. Con GPC Asia Pacific in Australia e Nuova Zelanda e GOLDENLINK AUTO a Singapore, ATR è ora presente in tutto il mondo

ATR International AG è stata in grado di attrarre GPC Asia Pacific come socio nei mercati di Australia e Nuova Zelanda. GPC Asia Pacific ha quattro principali unità di business e un fatturato 2015 di 875 milioni di euro. La business unit più nota REPCO è uno dei 25 marchi più riconosciuti in Australia-Asia e il marchio automotive consumer più riconosciuto. Repco fornisce l'aftermarket automobilistico sia attraverso la vendita al dettaglio e canali commerciali, con 326 punti vendita in Australia, 96 negozi in Nuova Zelanda e 3.400 dipendenti. Le altre tre unità di business – Ashdown-Ingram, McLeod Accessories e Motospecs – sono tutti importanti fornitori nel mercato auto e moto. “Con GPC Asia Pacifico in qualità di azionista si è aggiunto un partner forte. Per i nostri fornitori si apre l'importante mercato australiano” ha detto Roland Dilmetz, Amministratore Delegato di ATR International AG.

L'azienda familiare GOLDENLINK AUTO con sede a Singapore si unirà ad ATR International AG a partire dal 1 ° gennaio 2017. GOLDENLINK AUTO è stata fondata nel 1996 ed è ora uno degli specialisti più importanti e di successo nel mercato della distribuzione dei pezzi di ricambio a Singapore. GOLDENLINK AUTO mira ad essere la principale scelta one-stop per ricambi di qualità top e servizio al cliente. L'azienda ha quattro filiali a Singapore e ha raggiunto un fatturato di 29,2 milioni di euro nel 2015. Grazie a importanti investimenti l'azienda è riuscita a migliorare significativamente lefficienza e produttività. “GOLDENLINK AUTO è un'azienda a familiare ambiziosa e professionale ed è un partner perfetto per la nostra rete”, ha aggiunto Dilmetz.

 

production mode