Attualità

Al via le iscrizioni al corso ITS Service Manager Automotive

Sono aperte le iscrizioni all’ITS Service Manager Automotive di Verona, il percorso formativo nato dall’esigenza di dotare le imprese di un professionista con competenze generali e specialistiche sui sistemi di manutenzione dei veicoli e della gestione dei servizi di postvendita: una figura oggi difficilmente reperibile sul mercato, anche e soprattutto in riferimento ai cambiamenti che il settore sta sperimentando a fronte della progressiva digitalizzazione di mezzi ed infrastrutture di supporto, la cosiddetta officina 4.0.

L’ideazione del Corso Tecnico Superiore Service Manager Automotive  è nata dall’interscambio costante che l’ITS LAST ha con imprese quali Volkswagen Group, Iveco, Italscania, Man, Arduini & Nerboldi e  le Ass. di Categoria degli autotrasportatori.

Una figura professionale sempre più richiesta

Gli studi statistici evidenziano però che il 46% delle imprese del settore ha difficoltà a trovare personale qualificato, mentre il 40,7% delle officine palesa difficoltà ad aggiornarne le competenze. A rafforzare queste considerazioni anche i risultati dell’analisi condotta da LAST presso le aziende che hanno aderito al progetto, in cui si evidenzia una carenza sul mercato di questo tipo di figura. Una difficoltà che potrà amplificarsi negli anni a venire a causa della crescente necessità di sviluppare figure professionali multi-disciplinari dotate di competenze tecnico, gestionali ed organizzative in grado gestire in maniera coerente ed efficiente le attività di post-vendita cogliendo le opportunità che la digitalizzazione offre. Anche in officina si inserisce l’Industria 4.0 con la necessità di tecnici altamente specializzati. Questa figura oggi corrisponde al tradizionale capo officina, ma è ormai superato dall’evoluzione dell’organizzazione aziendale e dall’innovazione tecnologica. Questa figura dovrà essere capace di presidiare e gestire i processi organizzativi, produttivi e gestionali, avrà un elevato livello di competenze chiave e un livello specialistico di competenze tecniche specifiche, mirate e approfondite nel settore della post-vendita e manutenzione dei mezzi. Sarà una figura con elevate competenze tecnologiche, intermedia tra l’officina e la direzione.

Aree di competenza

Il progetto si propone di formare Tecnici che hanno competenze circa i sistemi di manutenzione dei veicoli, delle infrastrutture e sugli strumenti, approcci e metodologie per migliorare il servizio ai clienti. Il percorso permette di acquisire competenze nell’ambito della pianificazione delle diverse fasi della lavorazione e dell’organizzazione a tale scopo delle risorse umane e materiali. Sono state individuate 3 aree:

TECNICA: le competenze in ambito meccanico, elettronico e informatico, di utilizzo degli strumenti digitali e tecnologici necessari alla manutenzione e riparazione del veicolo. All’interno di questo modulo verrà svolto il corso Responsabile Tecnico delle operazioni di revisione periodica dei veicoli a motore

ORGANIZZATIVA E GESTIONALE: gestione di processi complessi sia dentro che fuori l’azienda e l’integrazione con altre figure.

COMUNICATIVA/RELAZIONALE: abilità di rapporto con clienti, fornitori, casa madre e collaboratori, nell’erogazione dei servizi integrati di assistenza in/out azienda.

Durata del corso

Il percorso formativo si snoda attraverso attività d’aula, laboratoriale, visite mirate, partecipazione a meeting e stage presso aziende del settore. La durata e i tempi del percorso sono i seguenti:

I° annualità: Aula/laboratori/visite: 550 h; Stage: 450 h

II° annualità: Aula/laboratori/visite: 550 h; Stage: 450 h

TOTALE: 2000 h

Per avere informazioni contattate:

Amira Lakovic

Coordinatore e responsabile di Progetto-Settore Automotive

Fondazione ITS LAST Academy Verona
info@itslogistica.it

045- 495 0249

https://www.itslogistica.it/content/domanda-di-iscrizione

production mode