News Aftermarket

Valvoline & KTM Sportcar: inizia la stagione delle corse 2020

Dopo un primo anno di successo per la “Partnership tecnica” tra Valvoline e KTM Sportcar GmbH, il 2020 è iniziato come una grande sfida per entrambe le aziende. Visto che la situazione generale sta lentamente ma sicuramente migliorando e sempre più eventi di gara vengono confermati, i piani all’interno della partnership stanno riprendendo velocità. E anche se una stagione completa nell’ambito di una serie di corse internazionali è attualmente fuori discussione, Valvoline e KTM Sportcar GmbH hanno deciso di tornare al più presto.

Si inizierà con una premiere: il 10 e l’11 luglio, la versione prototipo della KTM X-BOW GTX – la futura super sportiva di KTM, che dovrebbe debuttare in autunno quest’anno – inizierà al massimo sulla leggendario curcuito di Monza, per la prima volta nella sua livrea Valvoline. Successivamente, questa livrea esclusiva prenderà parte alla OPEN GT 2020 – Red Bull Ring, Austria (11-13 settembre) e poi Zandvoort parte della “Serie 24H” in Europa (12-14 novembre).

Il prototipo KTM X-BOW GTX è già equipaggiato con il motore a cinque cilindri di Audi che è il successore del motore a quattro cilindri standard KTM X-BOW che è stato utilizzato dal 2008. Il nuovo motore ha una potenzia di oltre 500 cavalli, mentre la nuova generazione della supercar presenterà molti altri punti di forza tecnici: servosterzo elettrico, attuatore del cambio elettrico, sedile da competizione omologato Recaro e un volante con display integrato, per citarne alcuni. Soprattutto, la combinazione di una monoscocca omologata in fibra di carbonio con una gabbia omologata FIA stabilirà nuovi standard di sicurezza nelle corse GT, sottolineando la forza di KTM per quanto riguarda la tecnologia da corsa.

KTM Sportcar GmbH e Valvoline parteciperanno anche alla leggendaria 24H Nürburgring, Germania (24-27 settembre) con una KTM X-BOW GT4 con livrea Valvoline.

production mode