Attualità

Marelli: nuove nomine in ambito innovazione, elettrificazione, ADAS ed elettronica

L’azienda rafforza ulteriormente il top management con l’ingresso di Mike Peters e Hannes Prenn

Marelli ha annunciato nuove importanti nomine in alcune aree strategiche, in linea con gli obiettivi delineati nell’ambito della strategia “Ambition 2024” dell’azienda.

Joachim Fetzer assumerà la nuova carica di Chief Technology and Innovation Officer (CTIO), mentre Hannes Prenn entrerà in azienda per assumere la leadership dell’area Electric Powertrain.

Joachim Fetzer ha ricoperto il ruolo di Executive Vice President e CEO della Business Unit Electric Powertrain di Marelli negli ultimi due anni, contribuendo in maniera decisiva a sviluppare il business e posizionarlo per un’ulteriore crescita futura. Nel suo nuovo incarico, sarà completamente dedicato a definire le roadmap tecnologiche trasversalmente a tutti i business dell’azienda, con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente il posizionamento di Marelli come fornitore Tier 1 innovativo.

Hannes Prenn entrerà in Marelli dal primo aprile come Executive Vice President e CEO della Business Unit Electric Powertrain. In questo ruolo, avrà il compito di portare il business dell’elettrificazione di Marelli ad un ulteriore livello di evoluzione. Hannes proviene da GKN Automotive, dove ha lavorato per oltre 20 anni ricoprendo diverse posizioni di leadership, da ultimo quella di Chief Operating Officer e Presidente del business dell’Electric Powertrain.

Marelli rafforzerà anche la propria focalizzazione sulle aree chiave degli ADAS e dell’elettronica, che sono ambiti cruciali all’interno della strategia di crescita mirata dell’azienda.

Dopo cinque anni come CEO della Business Unit Electronics di Marelli, Heinrich Gerhard Schuering assumerà il nuovo ruolo di Executive Vice President dell’area Advanced Driver Assistance Systems (ADAS, ovvero “sistemi avanzati di assistenza alla guida”), con il compito di definire e realizzare la strategia di crescita di Marelli in questo ambito.

Dal primo aprile Mike Peters entrerà in Marelli come Executive Vice President e CEO della Business Unit Electronics. Mike proviene dall’azienda statunitense Harman International, dove era Presidente della divisione Automotive ed è stato precedentemente Presidente di Harman Connected Car. Prima dell’esperienza in Harman, iniziata nel 2017, Mike ha ricoperto una serie di posizioni di leadership nell’arco di oltre 20 anni presso BMW e Continental. All’interno della Business Unit Electronics di Marelli, avrà il compito di rafforzare ulteriormente la posizione sul mercato di Marelli attraverso nuove tecnologie, relazioni con i clienti, nonché stretto coordinamento e strategie di cross-selling tra le diverse aree dell’azienda.

Beda Bolzenius, Presidente e CEO di Marelli, ha dichiarato: “Il settore automotive sta evolvendo molto rapidamente. Non c’è tempo per rimanere immobili. Innovazione, qualità, concretezza ed efficienza sono solo alcune delle caratteristiche che saranno cruciali per il nostro futuro. Queste nomine confermano l’impegno di Marelli nel costruire un’azienda sempre più competitiva e in linea con le esigenze dei clienti”.

Hannes Prenn ha dichiarato, “Sono estremamente felice e non vedo l’ora di entrare nella famiglia Marelli. È un grande onore assumere la leadership dell’area Electric Powertrain, che ha un’importanza strategica per l’azienda. Sarà un percorso entusiasmante e sono fiero di esserne parte. Marelli ha tutto ciò che occorre per raggiungere obiettivi ambiziosi nel mondo della mobilità elettrica e non ho dubbi che riusciremo a farlo.”

Mike Peters ha commentato, “Sono davvero felice di far parte del team Marelli, per far avanzare e focalizzare le nostre attività negli ambiti dell’elettronica, del system design, del software e dei servizi cloud “company-wide”. Assieme a questo, l’obiettivo è di rafforzare ulteriormente il nostro posizionamento sul mercato attraverso tecnologia e partnership importanti.”

production mode