News Aftermarket

Lubrificanti: Valvoline riallinea la sua organizzazione commerciale

Valvoline Inc.,  fornitore di lubrificanti premium e servizi automotive, ha annunciato il riallineamento del suo assetto organizzativo globale, compresi i segmenti business.

A partire dal terzo trimestre dell’anno fiscale 2021, Valvoline gestirà la propria attività attraverso due segmenti operativi: Retail Services, che rinomina l’ex segmento Quick Lubes, e Global Products, che include le operazioni dei precedenti segmenti Core North America e International.

“Il  riallineamento aziendale rafforza la nostra strategia ed è il passo successivo verso un modello di business più orientato ai servizi”, ha affermato Sam Mitchell, CEO. “Le nostre opportunità di crescita  nei servizi al dettaglio sono supportate dall’integrazione verticale dei prodotti e da una forte generazione di cassa dal segmento dei prodotti globali.

“Questo riallineamento e le relative modifiche migliorano la nostra capacità di sfruttare la nostra forte brand equity e piattaforme di prodotto per cogliere opportunità in entrambi i segmenti, ponendo l’attenzione nell’impiego del capitale e fornendo una maggiore trasparenza per gli investitori, posizionandoci anche per una crescita più rapida in futuro”.

Retail Services contiene l’operatività  dell’ex segmento Quick Lubes

Il segmento rinominato riflette meglio l’ampia gamma di  servizi di manutenzione preventiva eseguiti nella rete di vendita al dettaglio di Valvoline, inclusi i franchise indipendenti e i negozi Express Care che servono i prodotti Valvoline. I servizi di vendita al dettaglio sono un segmento ad alta crescita e ad alto margine con significative opportunità di reinvestimento.

Global Products contiene i precedenti segmenti Core Nord America e International. Il segmento si concentra sulla vendita di lubrificanti, refrigeranti e altri prodotti di manutenzione per veicoli leggeri e pesanti su base globale. Global Products è un segmento che genera flussi di cassa  per finanziare la transizione di Valvoline verso un modello di business più orientato ai servizi.

Oltre ai cambiamenti sopra menzionati, la Società ha annunciato diversi adeguamenti organizzativi, per rafforzare ulteriormente i suoi valori fondamentali e contribuire a spingere Valvoline nel futuro. Diego Brodoni, VP e GM di Valvoline Europe, è stato promosso a guidare MEA oltre alle sue attuali responsabilità in Europa. In questo ruolo, la guida di Brodoni aiuterà a posizionare il business di Valvoline per accelerare la crescita nella regione EMEA e supportare la trasformazione per diventare un’azienda più orientata ai servizi, che soddisfi le esigenze e le aspettative in continua evoluzione dei clienti.


        
production mode