OFFICINA

13 settembre 2017

I danni agli pneumatici indicano un possibile difetto del veicolo

I meccanici MEYLE spiegano in un video a quali componenti difettosi del veicolo sono attribuibili i danni causati agli pneumatici



Se la vettura si trova in officina, vale la pena controllare ogni volta anche gli pneumatici. Infatti spesso a prima vista non si riconoscono danni evidenti; ma i rivelatori di usura svelano se vi siano danni attribuibili all’autotelaio. Le cause sono facilmente rimediabili e proteggono il cliente da un nuovo danno agli pneumatici. I „meccanici di MEYLE“ forniscono una panoramica su queste fonti di danni e sulle rispettive soluzioni sul canale YouTube „MEYLE TV“.

Spesso gli pneumatici indicano un possibile difetto del veicolo. I „meccanici di MEYLE“ mostrano quali stranezze possano verificarsi negli pneumatici e quali possano esserne le cause. Ad esempio, un’usura del pneumatico in un lato può segnalare una geometria erronea dell’asse, un’usura puntuale indica dei difetti agli ammortizzatori, mentre un’usura locale può essere dovuta ad una dinamica di frenata scorretta. Complessivamente i „meccanici MEYLE“ illustrano sei differenti quadri di danneggiamento e le rispettive soluzioni. Inoltre, mediante una sostituzione del sensore ABS o degli ammortizzatori è possibile rimediare rapidamente ad alcuni errori.

Con l’ausilio del tester di gioco dei giunti MEYLE si può anche vedere molto facilmente come localizzare e identificare difetti. Il tester di gioco dei giunti è utilizzabile anche come pinza, per smontare ruote incastrate. Ciò non risparmia solo i cerchioni, ma anche la schiena dei meccanici durante il cambio degli pneumatici.

Tester di gioco degli snodi e pinze delle ruote di MEYLE

La tabella seguente mostra una panoramica dei vantaggi del tester di gioco dei giunti MEYLE e della pinza per ruote (codice MEYLE: 999 990 0000):

 

Tester di gioco dei giunti

Dispositivi di presa ruote

  • preciso controllo del gioco dei giunti
  • primo controllo dei supporti al braccio trasversale (non rimpiazza il controllo visivo dei supporti idraulici)
  • montaggio diretto sulla ruota, senza lavori di preparazione, quali ad esempio il sollevamento del veicolo
  • strumento di assistenza nel dialogo con i clienti: dimostrazione della necessita’ di una riparazione
  • adatto per ruote da 550 a 800 mm di diametro (da ca. 13“ a 22“, per tutte le autovetture tradizionali, SUV e veicoli commerciali)
  • nessun danneggiamento del cerchione
  • fissaggio antiscivolo grazie alla speciale chiodatura
  • montaggio effettuato inpochi secondi
  • Non fa affaticare il dorso e le articolazioni
  • braccio a leva, per l’allentamento di ruote particolarmente incastrate